• mercoledì , 18 ottobre 2017

" LA GESTIONE DELL’ISTITUZIONE SCOLASTICA AUTONOMA "

Anno nuovo, Carta (del docente) nuova

Anno nuovo, Carta (del docente) nuova

Riattivata la piattaforma web per ricevere il “bonus insegnanti”: 500 euro per cultura e formazione; tra le risorse acquistabili, anche l’abbonamento a Scuola e Amministrazione // CARTA DEL DOCENTE 2017 Anche quest’anno il MIUR ha destinato dei fondi alla formazione ...

Leggi tutto

Gli adempimenti sul Programma annuale e FIS 2017/18

Gli adempimenti sul Programma annuale e FIS 2017/18

Redazione del Programma Annuale e Contrattazione Integrativa sono i prossimi adempimenti dettati da scadenze puntualmente previste da disposizioni normative. Sebbene siano procedimenti che si ripetono annualmente, vanno evidenziati tutti quegli aspetti e risvolti che trovano impatto nel nuovo contesto normativo sulla trasparenza e sul cosiddetto rendiconto sociale di ogni risorsa economica gestita dall’amministrazione pubblica.

Leggi tutto

Discrezionalità assoluta del Dirigente scolastico nell’attribuzione del bonus premiale? Nemmeno per sogno!

Discrezionalità assoluta del Dirigente scolastico nell’attribuzione del bonus premiale?  Nemmeno per sogno!

La “Commissione per l’accesso ai documenti amministrativi” della Presidenza del Consiglio dei Ministri, con un parere del 13 luglio scorso, ha accolto il ricorso di una docente a cui le era stato negato non solo il Bonus premiale, ma anche l’accesso agli atti. Il provvedimento rafforza il principio che, in merito all’attribuzione o non attribuzione del Bonus in questione, non vi è discrezionalità assoluta del Dirigente Scolastico

Leggi tutto

Orologio marcatempo: distinguo tra personale ATA e docenti

Orologio marcatempo: distinguo tra personale ATA e docenti

Ancora oggi si discute sull’obbligo o sulla facoltà del Dirigente Scolastico di predisporre misure di rilevazione automatica della presenza del personale scolastico. Nel corso degli anni sono intervenuti diversi cambiamenti normativi che hanno cambiato il quadro della situazione con il dovuto distinguo tra personale ATA e personale docente, tra situazione di obbligo e situazione di facoltà del Dirigente Scolastico.

Leggi tutto

Diniego accesso a scuola per mancata vaccinazione: il provvedimento

Diniego accesso a scuola per mancata vaccinazione: il provvedimento

Ecco il facsimile del provvedimento per negare l’accesso alla scuola dell’infanzia a causa delle mancate vaccinazioni obbligatorie. La circolare del Miur n. 1679 dell’ 1 settembre 2017 Ai Genitori dell’alunno/a ____________________ Oggetto: Iscrizioni e ammissione a frequenza – Disposizioni sull’adempimento ...

Leggi tutto

Vaccinazioni obbligatorie da 0 a 16 anni e circolare Miur n. 1622/2017. Attivato il numero verde 1500

Vaccinazioni obbligatorie da 0 a 16 anni e circolare Miur n. 1622/2017. Attivato il numero verde 1500

L’autore analizza il Decreto Legge n. 73/2017 che introduce inderogabili disposizioni in materia di prevenzione vaccinale nei confronti degli studenti minori e le modificazioni apportate dalla legge di conversione n. 119 del 31 luglio 2017, così come illustrato dal Miur attraverso la propria circolare n. 1622 del 16 agosto 2017, dalla circolare congiunta con il Ministero della salute e dal provvedimento d’urgenza del garante per la privacy. Evidenzia come il decreto-legge, convertito, non cambia la normativa vigente dal punto di vista dell'accesso a scuola: l'articolo 100 del Testo Unico già subordinava l'ammissione alla scuola dell'infanzia alla presentazione della certificazione di talune vaccinazioni. Con la nuova legge gli adempimenti previsti per le istituzioni scolastiche saranno semplificati: le scuole non dovranno più acquisire per tutte le iscritte e tutti gli iscritti dei vari gradi di istruzione le certificazioni delle vaccinazioni effettuate, ma semplicemente trasmettere l'elenco delle alunne e degli alunni alle ASL, tramite il sistema informativo del Ministero.

Leggi tutto

Settembre 2017: rinnovo e proroga dei contratti assicurativi

Settembre 2017: rinnovo e proroga dei contratti assicurativi

Come procedere ad un eventuale rinnovo delle polizze assicurative in essere, senza indire una nuova e defatigante procedura di gara. Alla luce del nuovo codice dei contratti, esiste astrattamente la possibilità di procedere al rinnovo espresso dei contratti assicurativi stipulati dalle istituzioni scolastiche, previa verifica di alcuni passaggi endoprocedimentali.

Leggi tutto

DSGA e ATA, lo stress da lavoro correlato è un rischio

DSGA e ATA, lo stress da lavoro correlato è un rischio

I disagi derivanti dalla discrasia tra disposizioni diramate con circolari e funzionamento dei portali, la dematerializzazione e i mancati collegamenti tra applicativi si stanno traducendo in un incubo per i DSGA e gli Assistenti amministrativi. Per le Segreterie scolastiche, la pressione è oramai al massimo.

Leggi tutto

Congedo per le donne vittime di violenza di genere

Congedo per le donne vittime di violenza di genere

Si analizza la circolare Inps 65/2016, in riferimento al Decreto legislativo n. 80 del 2015 (Jobs Act), art. 24, che ha previsto il congedo per le donne vittime di violenza di genere che intraprendono percorsi di protezione. Le lavoratrici dipendenti del pubblico e del privato che subiscono violenza, per motivi legati allo svolgimento di tali percorsi, hanno diritto ad astenersi dal lavoro per un periodo di tre mesi, anche non continuativo, interamente retribuito, con la possibilità di trasformare il rapporto di lavoro da tempo pieno a part-time, nonché l’opportunità di essere nuovamente trasformato, a seconda delle esigenze della lavoratrice, in rapporto di lavoro a tempo pieno.

Leggi tutto