• mercoledì , 18 ottobre 2017

Servizi educativi dall’infanzia al diploma. Le FAQ

Nei decreti legislativi attuativi della Legge 107/2015 (*) le risposte a domande ricorrenti

di Antonio Santoro

  1. Il sistema integrato di educazione e di istruzione dalla nascita sino a sei anni (Decreto Legislativo 13 aprile 2017, n. 65)

D.: Qual è l’articolazione prevista dei servizi educativi per l’infanzia?

R.: “I servizi educativi per l’infanzia sono articolati in:

  1. a) nidi e micronidi che accolgono le bambine e i bambini tra tre e trentasei mesi di età […];
  2. b) sezioni primavera […] che accolgono bambine e bambini tra ventiquattro e trentasei mesi di età […];
  3. c) servizi integrativi che concorrono all’educazione e alla cura delle bambine e dei bambini […]. Essi si distinguono in:
  4. spazi gioco, che accolgono bambine e bambini da dodici a trentasei mesi di età affidati a uno o più educatori […];
  5. centri per bambini e famiglie, che accolgono bambine e bambini dai primi mesi di vita insieme a un adulto accompagnatore […];
  6. servizi educativi in contesto domiciliare […], che accolgono bambine e bambini da tre a trentasei mesi […]. Essi sono caratterizzati dal numero ridotto di bambini affidati a uno o più educatori in modo continuativo” (art. 2, comma 3).

PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI ESSERE ABBONATO! Clicca qui per sottoscrivere l’abbonamento

PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI ESSERE ABBONATO! Clicca qui per sottoscrivere l’abbonamento

Comments are closed.