• venerdì , 20 Maggio 2022

Come organizzare il pronto soccorso esterno alla Scuola?

ABSTRACT

Le modalità con le quali deve essere assicurato l’intervento di pronto soccorso esterno al Convitto, annesso ad un Istituto di istruzione secondaria superiore,  debbono essere inserite  nel Piano di Primo Intervento, con la specificazione di tutte le procedure previste per il primo soccorso interno, che spetta al personale della scuola, assegnatario delle competenze dell’ Addetto al Primo Soccorso.

Nel Regolamento per l’assistenza sanitaria nel Convitto annesso ad un Istituto Omnicomprensivo si legge che all’infermiere competono la prenotazione delle visite e degli esami clinici per i convittori, nonchè l’accompagnamento nelle strutture ospedaliere, come in quelle non ospedaliere, delle persone della scuola che ne abbiano bisogno. Inoltre, “l’infermiere deve provvedere, in caso di infortunio o di malessere, immediatamente, entro il proprio orario, alla prima assistenza ed all’eventuale accompagnamento alla struttura ospedaliera”.

PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI ESSERE ABBONATO! Clicca qui per sottoscrivere l’abbonamento

Leave A Comment