• mercoledì , 17 luglio 2019

Decadenza dalla nomina in ruolo

di Fabio Scrimitore

Il quesito, formulato da un’insegnante di discipline giuridiche ed economiche in un Istituto di istruzione secondaria superiore, riguarda la legittimità di un procedimento disciplinare devoluto dal Dirigente scolastico alla competenza
dell’Ufficio scolastico provinciale.

Nel corso dell’anno scolastico 2012/13, l’autrice del quesito era in servizio in un istituto paritario di secondo grado,
nel quale è stata confermata anche per il successivo anno scolastico 2013/14; vi è rimasta in servizio sino al 15 settembre, perché dal giorno successivo l’insegnante si è assentata a titolo di congedo per gestazione e puerperio.

PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI ESSERE ABBONATO! Clicca qui per sottoscrivere l’abbonamento