• mercoledì , 12 Maggio 2021

E’ possibile la proroga di supplenza?

Se la docente “lavoratrice fragile” rientra in servizio, la collega che l’ha sostituita può vedersi riconoscere una proroga dell’incarico?

Di Fabio Scrimitore

Abstract

Se un insegnante di scuola dell’infanzia, che sia stato riconosciuto “lavoratore fragile”, chiede al Dirigente scolastico di rientrare in servizio effettivo per avvenuta scadenza del periodo di  fragilità prescritto dal medico competente, il docente che lo ha sostituito può  essere prorogato in servizio?

PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI ESSERE ABBONATO! Clicca qui per sottoscrivere l’abbonamento