• lunedì , 13 Luglio 2020

Ingresso ai musei

di Fabio Scrimitore

Il quesito riguarda l’ingresso gratuito ai musei statali riservato agli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado.

Il Dirigente scolastico d’un Istituto di istruzione secondaria del II ciclo ha chiesto di sapere se le scuole siano ancora tenute a rilasciare agli insegnanti la dichiarazione prevista dal Decreto del Ministero del Beni culturali del 19 febbraio 2014. E’, questo, il decreto con il quale il predetto Ministero aveva previsto che gli insegnanti delle scuole potessero aver ingresso gratuito nei Musei statali e nei siti di interesse storico, archeologico e culturale, gestiti dallo Stato.
Il predetto decreto era stato emanato dal Ministro dei Beni culturali in ossequio al Decreto-Legge 12 settembre 2013, n. 104, convertito nella legge 8 novembre 2013, n. 128; il terzo comma dell’art. 16 del su citato decreto-legge disponeva che i Ministro dei Beni culturali, di concerto con quello dell’Istruzione, definissero le modalità di accesso gratuito degli insegnanti alle predette istituzioni culturali.
Nell’art. 1 del Decreto del 19 febbraio 2014 è stata prevista l’elaborazione di un modello di un idoneo documento attestante l’appartenenza alle suddette categorie di docente, nonché l’attività professionale in corso di svolgimento.

PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI ESSERE ABBONATO! Clicca qui per sottoscrivere l’abbonamento