• mercoledì , 12 Maggio 2021

Lo stile di vita scolastica incide sulla valutazione finale?

Quali novità in tema di valutazione complessiva finale e comportamento dello studente?

Di Fabio Scrimitore

Abstract                         

Secondo la disciplina normativa emanata alla fine dell’ultimo decennio del XX secolo, la valutazione del comportamento dello studente non doveva influire sulla valutazione del profitto. L’Ordinamento oggi vigente vuole ancora che lo stile di vita scolastica non incida sulla valutazione complessiva finale?         

PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI ESSERE ABBONATO! Clicca qui per sottoscrivere l’abbonamento