• venerdì , 20 Maggio 2022

Saldo dei debiti formativi

Se a “promuovere” un alunno è il Tar, come consentirgli di saldare i debiti formativi?

Abstract

Si dimostra come, talvolta, i procedimenti amministrativo-didattici, necessari per dare esecuzione a decisioni giurisprudenziali in materia di ammissione alla classe successiva in istituti di istruzione secondaria del secondo ciclo, possano  generare distonie logiche.

PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI ESSERE ABBONATO! Clicca qui per sottoscrivere l’abbonamento

Leave A Comment