• lunedì , 16 settembre 2019

Bedda Maki: se la parmigiana sposa il Sushi

teatro-bedda_maki_pc_hr-2-1

Finalmente nelle sale la gustosissima drammaturgia di Chiara Boscaro e Marco Di Stefano vincitrice della IV edizione del premio Una commedia in cerca di autori

BEDDA MAKI
Come resushitare il ristorante e vivere felici
di Chiara Boscaro e Marco Di Stefano
Commedia vincitrice della IV Edizione del Concorso Una commedia in cerca di autori®
con Roberta Azzarone (Ginevra), Caterina Gramaglia (Maria), Franco Mirabella (Toni), Lorenzo Parrotto (Calogero), Arturo Scognamiglio (Yannis)
regia di Roberto Marafante

Bilancia produzioni

INFO: Ufficio Scuole: Annalisa Cataldi
Ufficio stampa: Federica Zanini
Tel. 02/36580011 – email scuole@teatromartinitt.it
ETÀ: dai 12 anni

Che il teatro sia cosa noiosa, elaborata, elucubrazione filosofica per menti sofisticate, è stereotipo diffuso. Sono tanti i ragazzi che associano la poltrona del teatro a quella del dentista. Euripide, Shakespeare, Pirandello, erano dei geni. Ma le messinscene delle loro opere, se proposte in maniera rigida, tradizionale, tetra, possono sembrare ai giovani dei mattoni insopportabili. Ecco perché è bene che ogni tanto gli insegnanti rinuncino a progetti drammaturgici e registici velleitari, e portino i loro alunni ad assistere a una bella commedia rigenerante.

Bedda Maki, drammaturgia di Chiara Boscaro e Marco Di Stefano, spettacolo che ha vinto nel 2016 la quarta edizione del concorso Una commedia in cerca di autori, può essere l’occasione per accostarsi al teatro in maniera frizzante e gioiosa. PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI ESSERE ABBONATO! Clicca qui per sottoscrivere l’abbonamento