• lunedì , 25 giugno 2018

" EDITORIALE "

Perdere tempo per comprendere meglio le cose

Perdere tempo per comprendere meglio le cose

Perdere tempo, oziare, non produrre: concetti opposti al pragmatismo di oggi. Eppure, perder tempo è anche prender tempo: è aspettare che arrivi il tempo giusto, per capire a fondo la realtà e noi stessi di  Antonio  Errico Nella prima delle ...

Leggi tutto

La nostra umanità intrappolata dalle immagini

La nostra umanità intrappolata dalle immagini

La (in)civiltà delle immagini: mettere in scena la tragedia di Antonio Errico Vent’anni fa usciva, postumo, un libro straordinario di Paul Zumthor intitolato Babele. Un testamento intellettuale appassionato e lucido, attraversato da una prefigurazione di scenari, da presentimenti, da previsioni ...

Leggi tutto

I robot parlano. Tra loro. E la fantascienza diviene realtà

I robot parlano. Tra loro. E la fantascienza diviene realtà

di  Antonio  Errico   La storia è bellissima e paurosa. Meraviglia. Inquieta. Sbalordisce. E’ scienza e fantascienza, realtà, surrealtà, finzione; un incubo, un bel sogno. Un’opera d’arte. Un mostro. E’ la storia di Alice e di Bob. Non sono due ...

Leggi tutto

Il sapere e l’illusione di sapere

Il sapere e l’illusione di sapere

di  Antonio  Errico   Noi eravamo al centro. Su una Terra piatta e immobile, però eravamo al centro. Tutto ci ruotava intorno: la Luna, Mercurio, Venere, il Sole, Marte, Giove, Saturno ci ruotavano intorno. Eravamo noi l’essenzialità dell’universo. Ci abbiamo ...

Leggi tutto

MOLTI PENSIERI. MOLTI SGUARDI. LA CONOSCENZA E’ PLURALE

MOLTI PENSIERI. MOLTI SGUARDI. LA CONOSCENZA E’ PLURALE

di  Antonio  Errico John Keating, insegnante di letteratura al collegio Welton, durante una lezione sale sulla cattedra e dice: “Sono salito sulla cattedra per ricordare a me stesso che dobbiamo sempre guardare le cose da angolazioni diverse. E il mondo ...

Leggi tutto

Un Paese che non legge non può comprendere la storia

Un Paese che non legge non può comprendere la storia

di  Antonio  Errico Dicono le statistiche che, nel 2016, trentatré milioni di italiani con più di sei anni, pari al 57,6% della popolazione, non hanno letto nemmeno un libro. 4.300.000  in meno rispetto al 2010. Non è un fatto nuovo, ...

Leggi tutto