• mercoledì , 20 febbraio 2019

Direttive di massima impartite al Dsga

È davvero necessario un documento che suggerisca al Direttore dei servizi generali ed amministrativi indicazioni “di massima” sul proprio lavoro?

 di Fabio Scrimitore

 

Abstract

 La disposizione dell’art. 25, comma 5, del Decreto legislativo n. 165 del 2001 – il quale prevede che il Direttore dei servizi generali ed amministrativi è chiamato a svolgere le sue funzioni nell’ambito delle direttive di massima impartite e degli obiettivi assegnati – può risultare non del tutto necessaria per correlare la funzione del Dsga con le specificità che contraddistinguono il Piano Triennale dell’Offerta Formativa della scuola.

PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI ESSERE ABBONATO! Clicca qui per sottoscrivere l’abbonamento