• mercoledì , 17 ottobre 2018

Guai a toccare il fondo…

Il DS può istituire un budget di riserva per le attività scolastiche con una parte del Fondo di istituto, fuori dal controllo dei Revisori dei conti?

Abstract

Il DS di una scuola ha ricevuto una contestazione da parte dei Revisori dei conti, per aver istituito un fondo di riserva per le attività scolastiche: somma che, secondo il DS, andrebbe gestita da lui stesso in autonomia, per coprire eventuali spese in più, resesi necessarie dopo la chiusura della contrattazione integrativa. PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI ESSERE ABBONATO! Clicca qui per sottoscrivere l’abbonamento