• sabato , 26 Settembre 2020

Le ferie e il lavoro agile

Il quesito è stato posto da un collaboratore scolastico che chiede di sapere se può essere esonerato in toto o in parte durante i periodi di chiusura forzata della scuola a causa di un’emergenza sanitaria

ABSTRACT

Le Legge 23 maggio 2017 ed il Decreto- legge n. 18 del 17 marzo 2020, per l’intero periodo di vigenza della legislazione di emergenza da Covid-19, danno ampia facoltà al Dirigente scolastico di organizzare il servizio nelle forme del “lavoro agile”, concedendo anche ai Collaboratori scolastici di assentarsi a titolo di ferie e di congedi senza oneri; il ma nei periodi di chiusura forzata della Scuola, ad esempio per motivi di emergenza sanitaria, il collaboratore scolastico può essere esonerato in toto dal servizio, senza che ne subisca effetti negativi di indole economica o giuridica?

PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI ESSERE ABBONATO! Clicca qui per sottoscrivere l’abbonamento