• domenica , 17 Novembre 2019

Ore di insegnamento eccedenti l’orario d’obbligo

di Fabio Scrimitore

Il quesito, proposto dal Dirigente scolastico di un Istituto comprensivo, riguarda le modalità di pagamento delle ore di insegnamento eccedenti le 18 settimanali, prestate in classi collaterali.

Componendo il suo quesito, il Dirigente scolastico ha espresso un dubbio in merito al pagamento delle 6 ore eccedenti
le 18 ore settimanali, che egli ha assegnato in settembre ad un insegnante incaricato a tempo indeterminato, in servizio nella stessa scuola, che ne aveva fatto richiesta. Le predette 6 ore erano vacanti e disponibili per l’intero anno scolastico 2013/14 e non hanno fatto parte di cattedra costituita nell’organico di diritto della scuola, nel
senso che sono state restituite alla scuola dall’Ufficio scolastico provinciale, a conclusione delle operazioni di competenza di quest’ultimo (assegnazione della sede provvisoria ai neo nominati in ruolo, utilizzazioni dei docenti in soprannumero e conferimento di incarichi a tempo determinato).

PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI ESSERE ABBONATO! Clicca qui per sottoscrivere l’abbonamento