• sabato , 22 settembre 2018

Dopo il CIG, il CUP, il DURC… ora arriva il DGUE

Nuove regole per le forniture d’appalto, anche nelle scuole: i documenti di gara si adeguano alle direttive europee. Da aprile a ottobre la fase transitoria, poi niente più sconti

di Agata Scarafilo

 

Abstract

Anche per le Scuole dal 18 aprile 2018 il DGUE viaggia solo on-line. Infatti, è scattato l’obbligo europeo di produrre in formato elettronico il DGUE, già previsto all’art. 85 dal D.Lgs 50/2016 (Codice dei contratti pubblici). Dal 18 ottobre 2018, il DGUE dev’essere, invece, predisposto esclusivamente in conformità alle regole tecniche prestabilite dall’AGID.

PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI ESSERE ABBONATO! Clicca qui per sottoscrivere l’abbonamento