• giovedì , 17 Ottobre 2019

FIS e contrattazione integrativa di istituto

di Marco Graziuso

Dopo le ultime intese stipulate tra MIUR e OO.SS. in data 16 settembre 2014 e 2 ottobre 2014, le Istituzioni scolastiche sono ora nelle condizioni di calcolare le risorse contrattuali a disposizione e avviare la contrattazione integrativa di istituto per il corrente anno scolastico.

Anche la nota MIUR prot. n. 7077 del 25 settembre 2014, riguardante le istruzioni per l’aggiornamento del Programma Annuale sett./dic. 2014, indica le somme spettanti a ciascuna scuola per detto periodo.

In attesa che lo stesso MIUR comunichi a tutte le scuole il prospetto riepilogativo con l’esatto ammontare delle risorse spettanti, i citati documenti illustrano i parametri e i criteri utili per l’attribuzione dei seguenti importi:

 

FIS

€. 2.495,29

Per ogni punto di erogazione del servizio

€. 354,80

Per il numero dei posti previsti in organico di diritto 2014/15, inclusi i posti di Personale educativo, Docenti di sostegno, i 56 posti di DSGA dei CPIA, ma al netto dei posti accantonati di Collaboratore scolastico, Ass. Amm./Tecn.

€. 413,55

Per il numero di posti Docenti scuola sec. 2° grado, inclusi i posti di sostegno

€. 904,81

Come da Intesa del 02/10/2014: quota per ogni Istituzione scolastica, da utilizzarsi prioritariamente per retribuire Incarichi Specifici ATA, titolare di posizioni economiche che, a seguito del D.L. 78/2010, non percepisce il correlato beneficio economico

Funzioni Strumentali POF

€. 1.330,60

Quota base per ciascuna scuola

€. 643,07

Per ogni complessità prevista per:Istituto comprensivo;Istituto di istruzione sec. 2° grado;Sezioni carcerarie, sezioni ospedaliere anche costituite in CPIA;CTP;

Corsi serali;

Convitti ed educandati

€. 40,47

Per ogni posto di Docente in organico di diritto, inclusi Docenti di sostegno

Incarichi Specifici ata

€. 145,09

Per ogni posto in organico di diritto, esclusi DSGA e posti accantonati

Attività complementari di educazione fisica

€. 75,57

Per ogni classe di istruzione secondaria in organico di diritto

Ore eccedenti per sostituzioni

€. 28,81

Per ogni posto di Docente in organico di diritto Scuola infanzia e primaria

€. 60,37

Per ogni posto di Docente in organico di diritto Scuola secondaria

PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI ESSERE ABBONATO! Clicca qui per sottoscrivere l’abbonamento