• giovedì , 26 Novembre 2020

Nuovo DPCM Conte del 3 novembre: il modulo editabile per gli spostamenti

Spostamenti consentiti per comprovati motivi che devono essere dichiarati nell’apposito modulo. Scarica il form editabile, fornito dal Ministero dell’Interno

Ritornano le autocertificazioni. Il Ministro dell’Interno ha infatti fornito un format editabile di autodichiarazione in vista dell’entrata in vigore delle nuove misure per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19 contenute nel DPCM del 3 novembre 2020 firmato dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.

Infatti da domani, venerdì 6 novembre 2020, sino al 3 dicembre il territorio nazionale sarà suddiviso in tre aree: gialla, arancione e rossa corrispondenti ai differenti livelli di criticità nelle Regioni del Paese.

In particolare nell’area gialla sono attualmente comprese: Abruzzo, Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Province di Trento e Bolzano, Sardegna, Toscana, Umbria, Veneto.

Nell’area arancione: Puglia, Sicilia.

Nell’area rossa: Calabria, Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta.

Per quanto riguarda le aree arancioni e rosse rientra in vigore anche l’utilizzo delle autocertificazioni. Infatti, è vietato spostarsi dal Comune diverso rispetto a quello di residenza nelle aree arancioni, e nello stesso Comune per quanto riguarda le zone rosse, salvo che per motivi di lavoro, necessità e salute.

Clicca qui per scaricare il form fornito dal Ministro dell’Interno

Clicca qui per scaricare il DPCM del 3 novembre