• martedì , 22 Ottobre 2019

Un docente, due lavori

Un insegnante con contratto a tempo determinato può lavorare nello stesso periodo per un’altra amministrazione pubblica?

 

Abstract

Un docente titolare di contratto a tempo determinato, in scadenza il 30 giugno prossimo, ha ricevuto una proposta di lavoro da un’altra pubblica amministrazione. Autrice del quesito è la DSGA della scuola di appartenenza del docente, che chiede quale sia la procedura corretta per consentirgli di accettare il nuovo incarico, conciliandolo con l’insegnamento oppure chiedendo all’amministrazione scolastica un periodo di aspettativa fino alla scadenza del contratto.

  PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI ESSERE ABBONATO! Clicca qui per sottoscrivere l’abbonamento