• lunedì , 28 Settembre 2020

Valutazione tempestiva degli elaborati

E’ necessario inserire nel PTOF una specifica sezione sulla didattica a distanza?

Di Fabio Scrimitore

Abstract

Non è censurabile la decisione del Collegio dei docenti di non sovraccaricare il testo della sezione del PTOF dedicata alla “didattica a distanza” con la ripetizione pleonastica dell’obbligo, certamente avvertito dagli insegnanti, di valutare gli elaborati degli alunni  con tempestività e  trasparenza.  Appare, invece, encomiabile l’attenzione che molte scuole riservano alla stesura del PTOF, rendendolo apprezzabile per l’esemplare ed esaustiva concettualizzazione, più che per  il numero di pagine che lo compongono.

PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI ESSERE ABBONATO! Clicca qui per sottoscrivere l’abbonamento