• mercoledì , 17 ottobre 2018

Chi controlla il controllore (ovvero il DS)

Il Dirigente scolastico deve osservare un orario di lavoro preciso? E chi ne controlla l’operato?

 

Abstract

Il quesito di un insegnante offre l’occasione per addentrarsi nelle pieghe del ruolo al vertice della scuola, quello del Dirigente scolastico. In particolare, l’autore del quesito chiede se un DS abbia vincoli orari e se sia, a sua volta, sottoposto al controllo di un “superiore”.

PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI ESSERE ABBONATO! Clicca qui per sottoscrivere l’abbonamento