• giovedì , 26 Novembre 2020

Distanziamento fisico e assegnazione degli alunni alle classi

Come rispettare l’obbligo del distanziamento fisico imposto dalle norme per la prevenzione del Covid-19 e il diritto dei piccoli alunni ad una tranquillità emotiva?

Di Fabio Scrimitore

Abstract

L’obbligo inderogabile di adeguare la struttura della scuola, e in particolare le aule, ai parametri prescritti dal vigente  “Protocollo d’intesa per garantire la ripresa delle attività in presenza”, in relazione alle distanze che devono intercorrere fra i componenti del gruppo classe, può incidere negativamente sulla formazione delle classi, limitando, di fatto,  il potere del Dirigente scolastico di accogliere le eventuali opzioni espresse dalle famiglie. 

PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI ESSERE ABBONATO! Clicca qui per sottoscrivere l’abbonamento