• mercoledì , 21 Ottobre 2020

Attività negoziale: il vademecum ANAC

Commento al vademecum per le stazioni appaltanti realizzato dall’Autorità nazionale anticorruzione per assicurare celerità alle procedure di affidamento in concomitanza con l’emergenza sanitaria  causata dal virus Cov-Sars2

di Marco Graziuso

Abstract

Al fine di assicurare celerità alle procedure di affidamento in concomitanza con l’emergenza sanitaria in atto, l’Autorità Nazionale Anticorruzione ha realizzato un apposito vademecum per le stazioni appaltanti.

L’obiettivo è di fornire alle Amministrazioni una ricognizione delle norme attualmente in vigore non solo per far fronte all’attuale stato emergenziale, ma anche per snellire le procedure nel caso in cui si rendano necessarie, in presenza dei presupposti di legge, un’accelerazione o una semplificazione delle gare.

PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI ESSERE ABBONATO! Clicca qui per sottoscrivere l’abbonamento