• martedì , 17 settembre 2019

Il Grande Giorno: quattro ragazzi alla conquista di un sogno

A metà tra documentario e narrazione filmica. Per raccontare il segreto della felicità

 

di Vincenzo Sardelli

 

il grande giorno filmVADO A SCUOLA: IL GRANDE GIORNO

Età consigliata: dagli 8 anni.

Regia: Pascal Plisson

Sceneggiatura: Pascal Plisson

Montaggio: Sylvie Lager,Perrine Bekaert

Musiche: Krishna Levy

Produzione: Ladybirds Films

Distribuzione: Academy Two

Francia 2015, data uscita:13 ottobre 2016, durata 86 min (Documentario)

 

 

Un film corale. Quattro ragazzi che vivono ai quattro angoli del pianeta. Un obiettivo comune: realizzare il sogno della propria vita.

Nidhi, 15 anni, è una ragazza indiana proveniente da una famiglia povera. Nel suo Paese non mancano drammi come quello delle spose bambine, non è rara la misoginia, e i paria sono ancora reietti della religione e degli uomini. Nidhi non può permettersi una scuola prestigiosa, ma è intenzionata a diventare ingegnera. Studia quando i coetanei sono davanti alla tv e le compagne aspirano a un matrimonio fortunato. Nidhi trova una via d’uscita. Si iscrive a “Super 30” concorso gratuito per ragazzi poco abbienti, lo supera e ha la possibilità di accedere al Politecnico.

Albert, 11 anni, vive per le strade di Cuba. Taciturno e sensibile, ha una passione per la boxe. Non ama studiare, ma a scuola s’impegna per recuperare tutte le insufficienze. Un buon rendimento scolastico è la condizione per continuare gli allenamenti. Il suo allenatore lo sfida, lo mette continuamente alla prova. Infine lo porta alle selezioni per l’Accademia di sport e studio dell’Avana. Grazie all’incoraggiamento dell’amico Roberto e a un impegno che non viene mai meno, Albert vince sul ring ed entra nell’Accademia. PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI ESSERE ABBONATO! Clicca qui per sottoscrivere l’abbonamento