• lunedì , 4 Luglio 2022

L’attuale quadro degli Organi collegiali della Scuola e dell’Amministrazione scolastica

Agile guida di sopravvivenza alla gestione della democrazione scolastica

                               a cura di Fabio Scrimitore

Abstract

Breve storia, volta a fare il punto dell’attuale funzionalità degli Organi collegiali della scuola e a ricostruire la parabola di quelli dell’Amministrazione scolastica locale, territoriale e nazionale.

        Organi collegiali della scuola

Gli articoli dal 5 al 15 del Testo Unico, approvato con il Decreto Legislativo 16 aprile 1994, n. 297, prevedono i seguenti Organi collegiali per ogni ordine e grado di scuola pre-universitaria:

  • il Consiglio di intersezione nelle scuole dell’infanzia;
  • il Consiglio di Interclasse nelle scuole primarie;
  • il Consiglio di Classe negli Istituti di istruzione secondaria;
  • il Collegio dei docenti;
  • il Consiglio di circolo e d’Istituto e la Giunta esecutiva;
  • il Comitato per la valutazione del servizio dei docenti;
  • le assemblee studentesche e dei genitori.

Nelle istituzioni scolastiche nelle quali coesistano due o più Istituti di istruzione secondaria superiore (di uguale o di diverso indirizzo) opera  un solo Collegio dei docenti ed un unico Consiglio di Istituto.

PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI ESSERE ABBONATO! Clicca qui per sottoscrivere l’abbonamento

Leave A Comment