• venerdì , 29 Maggio 2020

Lezioni virtuali al tempo del Coronavirus

Abstract

Cronaca delle lezioni tenute un lunedì in una classe virtuale di scuola media, che dimostra come la passione educativa degli  insegnanti che si sono alternati sia riuscita a riprodurre, tra i tinelli domestici, l’atmosfera dell’aula reale, pur negli attuali limiti della tecnologia della didattica a distanza.

Di Fabio Scrimitore

La maggior parte degli intervistati (59 %) di un campione di 1900, tra Dirigenti, insegnanti e dipendenti scolastici delle diverse qualifiche d’ogni ordine, ha dichiarato che è notevolmente cresciuto il numero di studenti stanchi per imparare e che si sono moltiplicati i problemi relativi alla sfera comportamentale.

Si apprende che la digitalizzazione distrae molto gli studenti, limitandone la capacità di concentrarsi nello studio.

PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI ESSERE ABBONATO! Clicca qui per sottoscrivere l’abbonamento