• sabato , 13 Aprile 2024

Per una cittadinanza planetaria

“Lo sviluppo è sostenibile se soddisfa i bisogni delle generazioni presenti senza compromettere le possibilità per le generazioni future di soddisfare i propri bisogni

(Rapporto Our Common Future)

di Antonio Santoro

Scrive Gert J.J. Biesta in Riscoprire l’insegnamento: <il compito educativo consiste nel rendere possibile l’esistenza adulta di un altro essere umano nel e con il mondo. Oppure, per essere più precisi: il compito educativo consiste nell’accendere, in un altro essere umano, il desiderio di voler esistere nel e con il mondo in modo adulto, cioè in quanto soggetto>; vale a dire come soggetto adulto che <riconosce che il mondo “là fuori” è davvero “là fuori” e non è né un mondo che abbiamo costruito noi né un mondo semplicemente a nostra disposizione, di cui possiamo fare liberamente ciò che vogliamo. L’espressione “mondo”, qui, si riferisce sia al mondo naturale sia a quello sociale, sia al mondo delle cose sia al mondo degli esseri viventi. Si riferisce, più concretamente, sia al nostro pianeta, e a tutto ciò che esiste su di esso, sia agli altri esseri umani che incontriamo> (1).

PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEVI ESSERE ABBONATO! Clicca qui per sottoscrivere l’abbonamento

Leave A Comment